Archivi

dibattito al cinema

quando: domenica 18 marzo 2018

ora: 17:00

dove: der Maihof, Weggismattstrasse 9, Lucerna

Il terzo appuntamento del corso dibattito al cinema sarà dedicato al tema dell'amore.
Leonardo Manfriani ci parlerà della sintassi del linguaggio cinematografico: montaggio e raccordi tra le inquadrature. Lucio Carraro guiderà la discussione sulle impressioni che i due cortometraggi in programma susciteranno nel pubblico.

In collaborazione con UniTre Lucerna; riservato ai soci della Dante Alighieri e agli studenti di UniTre che si sono iscritti a questo corso. Trovate il programma con le date dei prossimi appuntamenti qui.

 

non ho l’età

quando: venerdì 23 marzo 2018

ora: 20:15

dove: Stattkino Luzern

Era il 1964 quando la sedicenne Gigliola Cinquetti vinse il Festival di Sanremo e l’Eurovision Song Contest con la canzone “Non ho l’età” (per amarti), conquistando il cuore di tutti gli italiani in patria e all’estero. La giovane Gigliola, a testimonianza dell’affetto che tutti nutrivano per lei, ricevette 140mila lettere da cittadini italiani che le parlavano come ad una sorella o ad una santa cui chiedere aiuto ed intercessione. Fra di loro vi erano molti emigrati che le scrivevano dalla Svizzera. Il regista ticinese Olmo Cerri, nel suo documentario “Non ho l’età”, ha scelto quattro di queste lettere ed è risalito ai loro mittenti. Ne sono nate quattro storie, quattro percorsi di emigrazione italiana in Svizzera.

Avremo la possibilità di vedere il film allo Stattkino insieme al regista e a tre dei protagonisti di queste storie d'emigrazione: Carmela Schipani, Pantaleone Macrina e Don Gregorio Montillo.

Evento in collaborazione con la Missione Cattolica Italiana del Canton Lucerna, UniTre e ProTicino. Ingresso ridotto per i soci della Dante Alighieri Lucerna (10 Franchi).

dibattito al cinema

quando: domenica 25 febbraio 2018

ora: 17:00

dove: Der MaiHof

Il secondo appuntamento del corso dibattito al cinema sarà dedicato al tema dell'amicizia.
Leonardo Manfriani ci parlerà dell'importanza dei movimenti di macchina nel linguaggio cinematografico, e Lucio Carraro guiderà la discussione sulle impressioni che i due cortometraggi in programma susciteranno nel pubblico.

In collaborazione con UniTre Lucerna; riservato ai soci della Dante Alighieri e agli studenti di UniTre che si sono iscritti a questo corso. Trovate il programma con le date dei prossimi appuntamenti qui.

 

cinema italiano

quando: domenica 17 dicembre 2017

ora: 18:00-21:30

dove: Stattkino, Löwenplatz 11, Lucerna

|

La rassegna di cinema allo Stattkino si chiude con Lasciati andare di Francesco Amato, con Toni Servillo in un ruolo "leggero" diverso dal suo solito. Prima del film ci sarà una breve presentazione in italiano e in tedesco. I soci della Dante Alighieri di Lucerna pagano solo 5.- per l’ingresso.

Dopo il film, siete invitati tutti al nostro aperitivo di Natale con spumante, panettone e pandoro.

cinema italiano

quando: domenica 3 dicembre 2017

ora: 18:00-20:15

dove: Stattkino, Löwenplatz 11, Lucerna

Terzo appuntamento con la nostra rassegna cinematografica: Indivisibili di Edoardo de Angelis. Come sempre prima del film ci sarà una breve presentazione in italiano e in tedesco. I soci della Dante Alighieri di Lucerna pagano solo 5.- per l’ingresso.

 

cinema italiano

quando: domenica 5 novembre 2017

ora: 18:00-20:30

dove: Stattkino, Löwenplatz 11, Lucerna

Per il secondo appuntamento con la rassegna cinema italiano  proietteremo La tenerezza di Gianni Amelio. Come al solito, prima del film ci sarà una breve presentazione (in italiano e in tedesco). I soci della Dante Alighieri di Lucerna pagano solo 5.- per l’ingresso.

 

le altre dive: Anna, Monica, Mariangela, Virna

quando: domenica 7 maggio 2017

ora: 17:30

dove: der MaiHof, Weggismattstrasse 9, Lucerna

Presentazione e proiezione del film La cicala, 1980, di Luigi Comencini, con  Virna Lisi

Wilma Malinverni è una donna in là con l'età che ha alle spalle una prestigiosa carriera come can- tante, ma ormai è caduta da tempo in disgrazia e si esibisce solo in miseri locali di provincia come La Palma d'oro, il locale gestito da Ermete in cui lavora Cicala, una sensuale zingarella orfana di entrambi i genitori che rimane affascinata dalla donna. Ermete, quando il pubblico mostra di non gradirla, caccia Wilma dal locale assieme a Cicala, che era intervenuta in difesa della cantante. Le due si stabiliscono quindi provvisoriamente in una pensione...

le altre dive: Anna, Monica, Mariangela, Virna

quando: domenica 2 aprile 2017

ora: 17:30-20:00

dove: der MaiHof, Weggismattstrasse 9, Lucerna

Presentazione e proiezione del film Il gatto, 1977, di Luigi Comencini, con Mariangela Melato e Ugo Tognazzi. Siamo a Roma, in un "palazzaccio" al centro storico, eredità dei fratelli Pegoraro che hanno iniziato la cacciata degli inquilini per vendere l’immobile e accaparrarsi 500 milioni a testa. I due s’intrufolano nell’intimità dei condomini, spiandoli dai tetti, dalle serrature, dalle finestre e dai terrazzini. Scoprono la vita al di qua del portoncino, atti illeciti compiuti da persone insospettabili. Il palazzo del popolino s’infittisce di intrighi e raggiri, finché non ci scappa il morto.

 

le altre dive: Anna, Monica, Mariangela, Virna

quando: domenica 12 marzo 2017

ora: 17:30-20:00

dove: der MaiHof, Weggismattstrasse 9, Lucerna

Presentazione e proiezione del film Ti ho sposato per allegria, 1967, di Luciano Salce, con Monica Vitti e Giorgio Albertazzi.
Pietro e Giuliana sono sposati da una settimana, dopo solo un mese che si conoscono. Pietro, avvocato, è di solida condizione sociale, abituato a una vita borghese, pacata e regolare, mentre Giuliana è una spiantata, indolente e pasticciona, scappata di casa a diciassette anni, un po' svitata ma molto simpatica. Riuscirà a durare il loro matrimonio? Supererà la prova del fuoco di un pranzo «di famiglia» con la madre di Pietro?

le altre dive: Anna, Monica, Mariangela, Virna

quando: domenica 29 gennaio 2017

ora: 17:30-20:00

dove: der MaiHof, Weggismattstrasse 9, Lucerna

Presentazione e proiezione del film La rosa tatuata, 1955, di Daniel Mann, con Anna Magnani e Burt Lancaster.

Serafina vive con il marito Rosario e la figlia Rosa in un piccolo villaggio della Florida, dove è emigrata dall'Italia. Dopo la morte improvvisa del marito, Serafina tiene a lungo il lutto, coinvolgendo anche la figlia che vorrebbe sposarsi. Scopre però che Rosario la tradiva da molto tempo...