cinema italiano

quando: domenica 20 Dicembre 2020

ora: 17:30

dove: stattkino Luzern

Cinema

Il ciclo cinema italiano, organizzato in collaborazione con lo stattkino di Lucerna, Cinélibre e con Made in Italy (Roma) continua Domenica 20 Dicembre con La scomparsa di mia madre di Beniamino Barrese.
Modella e icona degli anni 60, Benedetta Barzini è stata la musa di artisti come Andy Warhol, Salvador Dalì, Irving Penn e Richard Avedon. Negli anni 70 abbraccia da militante la causa femminista, diventando scrittrice e docente acuta e controcorrente di Antropologia della moda, in eterna lotta con un sistema che per lei significa sfruttamento del femminile. A 75 anni, stanca dei ruoli e degli stereotipi in cui la vita ha cercato di costringerla, desidera lasciare tutto, per raggiungere un luogo lontano, dove scomparire. Turbato da questo progetto suo figlio Beniamino comincia a filmarla, determinato a tramandarne la memoria.Come sempre, i soci della Dante Alighieri di Lucerna possono acquistare un biglietto (o due, se iscritti come coniugi) al prezzo speciale di 5.-