Archivi

concorso fotografico “l’uomo e l’isola”

Errore: reimposta la data.

Concorso

Fuocoammare_Vorschau_D_klein
Molti di voi conoscono il sermone di John Donne, nessun uomo è un’isola, che ha ispirato il titolo di un celebre romanzo di Hemingway:

Nessun uomo è un'isola, intero per se stesso;
Ogni uomo è un pezzo del continente,
parte della terra intera; e se una sola zolla vien portata via
dall'onda del mare, qualcosa all'Europa viene a mancare,
come se un promontorio fosse stato al suo posto,
o la casa di un uomo, di un amico o la tua stessa casa.
Ogni morte di uomo mi diminuisce perché
io son parte vivente del genere umano.
E così non mandare
mai a chiedere per chi suona la campana:
essa suona per te.

L’isola di Lampedusa e il dramma dei migranti sono i temi del film-documentario di Gianfranco Rosi Fuocammare, premiato lo scorso febbraio al festival di Berlino con l’Orso d’oro e che debutterà in Svizzera il primo settembre.

La XENIX, distributrice del film in Svizzera, ci offre generosamente dieci biglietti d’ingresso da mettere in palio tra di voi. Per partecipare al concorso, mandateci una bella foto fatta da voi, ispirandovi al sermone di John Donne o in generale al tema della migrazione e dell’accoglienza.

Pubblicheremo sul nostro sito e sulla nostra pagina facebook le dieci foto che ci sembrano più belle e significative e le premieremo con un biglietto gratuito per il film.

Il concorso è riservato a chi risiede in Svizzera. Inviate la vostra foto (non più di una!) a lm.dantelu@bluewin.ch entro il 29 agosto, con il vostro nome e indirizzo.

Buon lavoro!

premiazione del concorso “parola mia”

quando: domenica 5 Giugno 2016

ora: 15:00-17:30

dove: Casa d'Italia, Obergrundstrasse 92, Lucerna

Concorso

Parola mia

Questa domenica ci sarà la premiazione del concorso "Parola mia".
Tra una sessantina di storie scritte da italiani madrelingua, da partecipanti di diversi corsi di lingua italiana a vari livelli (da A1 a C2) e da ragazze e ragazzi dei corsi di lingua e cultura italiana, abbiamo scelto quelle vincenti. Ma tutte sono belle, divertenti, tristi, malinconiche, magiche e dolci storie che abbiamo lasciato intatte, così come sono state scritte.
Dopo la premiazione offriremo un aperitivo a tutti i partecipanti. Ingresso libero!

bando di concorso