attività svolte

giornata della Dante con “La Rossignol”

domenica 28 maggio 2017

17:30

Marianischer Saal, Bahnhofstrasse 18, Lucerna

Secondo gli storici, Durante di Alighiero degli Alighieri nacque tra la fine di maggio e l’inizio di giugno 1265. La nostra sede centrale invita i comitati in tutto il mondo a festeggiarne la nascita con una giornata della Dante, per far conoscere meglio le nostre  attività. Noi quest’anno festeggeremo con un evento speciale: lo spettacolo Armonie suavi e lieti canti, con il gruppo di musica antica La Rossignol.

Un gruppo di tre musicisti, un cantante e un’attrice ci proporrà un suggestivo percorso nella lirica di Dante e di altri poeti del suo tempo (Jacopone, San Francesco, Petrarca) accompagnato, con l’ausilio del suono incantevole di strumenti antichi, dalle pagine più belle e toccanti della produzione musicale del dolce stil novo.

Ingresso: 15 Franchi (10 Franchi per i soci della Dante e per gli studenti).

 

tè per due – autori a confronto

sabato 13 maggio 2017

17:30

Wäsmeli-Treff, Landschaustrasse 6, Lucerna

Accompagnati dal buon aroma di tè, tra parole e immagini di splendide pagine letterarie, Elisabetta Casagli metterà a confronto due autori diversi per stile e storia: Federigo Tozzi e Annamaria Ortese.
Noi saremo spettatori e giudici: un’ occasione per immergersi e perdersi tra le pagine stampate!
ingresso libero – tè e biscotti offerti dalla Dante Alighieri di Lucerna

le altre dive: Anna, Monica, Mariangela, Virna

domenica 7 maggio 2017

17:30

der MaiHof, Weggismattstrasse 9, Lucerna

Presentazione e proiezione del film La cicala, 1977, di Luigi Comencini, con  Virna Lisi

Wilma Malinverni è una donna in là con l’età che ha alle spalle una prestigiosa carriera come can- tante, ma ormai è caduta da tempo in disgrazia e si esibisce solo in miseri locali di provincia come La Palma d’oro, il locale gestito da Ermete in cui lavora Cicala, una sensuale zingarella orfana di entrambi i genitori che rimane affascinata dalla donna. Ermete, quando il pubblico mostra di non gradirla, caccia Wilma dal locale assieme a Cicala, che era intervenuta in difesa della cantante. Le due si stabiliscono quindi provvisoriamente in una pensione…

concerto dell’Accademia di Santa Cecilia

venerdì 5 maggio 2017

19:30

KKL Luzern

L’Orchestra Nazionale di Santa Cecilia, diretta da Sir Antonio Pappano, sarà ospite al KKL con la pianista Yuja Wang. 
Potete acquistare i biglietti direttamente sul sito del KKL (kkl-luzern.ch), su ticketcorner.ch o telefonando alla biglietteria del KKL (041 226 70 70). Prezzi da 30 a 135 franchi (sconto del 50% per studenti). Alle 18:30 l’intendente di Migros Kulturprozent Classics Mischa Damev presenterà il concerto ai soci e agli amici della Dante Alighieri. Attenzione! La presentazione (gratuita per chi ha acquistato il biglietto per il concerto) si farà solo se ci sono almeno 20 adesioni. Per iscriversi vedere qui.

il carattere italiano

sabato 8 aprile 2017

17:30

Wäsmeli-Treff, Landschaustrasse 6, Lucerna

Esiste un carattere italiano? C’è un tratto distintivo che contribuisce a dare un’identità al nostro strano Paese? Il regista Angelo Bozzolini pensa di aver individuato questo misterioso tratto nazionale nell’Orchestra di Santa Cecilia, una delle orchestre più conosciute al mondo, e ne ha tratto un bellissimo film documentario che vi presentiamo in esclusiva.

le altre dive: Anna, Monica, Mariangela, Virna

domenica 2 aprile 2017

17:30-20:00

der MaiHof, Weggismattstrasse 9, Lucerna

Presentazione e proiezione del film Il gatto, 1977, di Luigi Comencini, con Mariangela Melato e Ugo Tognazzi. Siamo a Roma, in un “palazzaccio” al centro storico, eredità dei fratelli Pegoraro che hanno iniziato la cacciata degli inquilini per vendere l’immobile e accaparrarsi 500 milioni a testa. I due s’intrufolano nell’intimità dei condomini, spiandoli dai tetti, dalle serrature, dalle finestre e dai terrazzini. Scoprono la vita al di qua del portoncino, atti illeciti compiuti da persone insospettabili. Il palazzo del popolino s’infittisce di intrighi e raggiri, finché non ci scappa il morto.

 

in Ticino, a teatro

venerdì 31 marzo 2017

17:15

Bellinzona, Teatro Sociale

Venerdì 31 Marzo alle 17:15 partiremo in autopullman da Lucerna (Inseli) per andare al Teatro Sociale di Bellinzona. Potremo assistere a Misura per misura di Shakespeare, messo in scena dalla compagnia Jurij Ferrini. La quota di partecipazione (80 Franchi per i soci, 90 per i non soci) include un biglietto per il 1° ordine di posti e il viaggio in pullman. Trovate altre informazioni qui.

Iscrivitevi per e-mail (lm.dantelu@bluewin.ch) o per telefono (041 610 97 74) lasciando un messaggio nella segreteria, entro il 10 Marzo 2017.

le altre dive: Anna, Monica, Mariangela, Virna

domenica 12 marzo 2017

17:30-20:00

der MaiHof, Weggismattstrasse 9, Lucerna

Presentazione e proiezione del film Ti ho sposato per allegria, 1967, di Luciano Salce, con Monica Vitti e Giorgio Albertazzi.
Pietro e Giuliana sono sposati da una settimana, dopo solo un mese che si conoscono. Pietro, avvocato, è di solida condizione sociale, abituato a una vita borghese, pacata e regolare, mentre Giuliana è una spiantata, indolente e pasticciona, scappata di casa a diciassette anni, un po’ svitata ma molto simpatica. Riuscirà a durare il loro matrimonio? Supererà la prova del fuoco di un pranzo «di famiglia» con la madre di Pietro?

Occhi, lingua, nomi: Dante in Primo Levi

mercoledì 8 marzo 2017

19:30-21:00

der MaiHof, Weggismattstrasse 9, Lucerna

Conferenza del Prof. Domenico Scarpa, consulente del Centro internazionale di studi Primo Levi di Torino. Si affronteranno alcuni aspetti notevoli della presenza di Dante in Levi: il modo stesso di guardare la realtà e di darle una struttura narrativa, la propensione a cogliere gli aspetti grotteschi (prima ancora di quelli demoniaci) del campo di sterminio, la precisione e l’inventiva nell’uso dei linguaggi, il testimoniare per chi non ha voce per farlo in proprio, salvandone così il ricordo e il nome.

 

l’italiana in Algeri

da domenica 5 febbraio 2017

a domenica 12 febbraio 2017

19:30

Luzerner Theater

Il 29 Gennaio al Luzerner Theater ci sarà la prima de «L’italiana in Algeri». Quest’opera comica di Gioacchino Rossini sarà rappresentata in lingua originale (italiano) con una messa in scena semi-concertante.
La protagonista è l’italiana Isabella, che in brevissimo tempo combina ad Algeri ciò che solo una donna di temperamento riesce a fare: caos, anarchia, pazzia.
Trovate altre informazioni (in tedesco) qui.

Per le rappresentazioni del 5 e del 12 Febbraio il Luzerner Theater offre ai nostri soci la possibilità di acquistare due biglietti al prezzo di uno, pagando 15, 30, 42, o 50 Franchi per biglietto invece di 30, 60, 85 o 100, fino a esaurimento dei posti. Per godere dello sconto, prenotate i biglietti alla cassa del teatro (anche per telefono: 041 228 14 14) menzionando la parola chiave «L’italiana im LT».

Storie del volo

giovedì 9 febbraio 2017

15:00-17:00

Museo dei Trasporti, Lucerna

vhs_dufauxVisita al padiglione dell’aeronautica del museo con Leonardo. Curiosità e aneddoti sull’aviazione dai Fratelli Dufaux ai giorni nostri.
Appuntamento all’ingresso del museo; per favore acquistate prima il biglietto, specificando che intendete entrare dalle 15 per avere lo sconto.
Evento in collaborazione con UniTre Lucerna.

le altre dive: Anna, Monica, Mariangela, Virna

domenica 29 gennaio 2017

17:30-20:00

der MaiHof, Weggismattstrasse 9, Lucerna

Presentazione e proiezione del film La rosa tatuata, 1955, di Daniel Mann, con Anna Magnani e Burt Lancaster.

Serafina vive con il marito Rosario e la figlia Rosa in un piccolo villaggio della Florida, dove è emigrata dall’Italia. Dopo la morte improvvisa del marito, Serafina tiene a lungo il lutto, coinvolgendo anche la figlia che vorrebbe sposarsi. Scopre però che Rosario la tradiva da molto tempo…